02/29520040   +39 3335634616   info@sicuradomus.com

Top

Sistemi antintrusione per impianti di sicurezza di piccole dimensioni a Milano

Sistemi antintrusione per impianti di sicurezza di piccole dimensioni a Milano

Sicura Domus installa sistemi antintrusione per impianti di sicurezza di piccole dimensioni a Milano.

Come fare per far sì che la propria abitazione, o comunque una struttura di nostra proprietà, sia pienamente sicura e “inviolabile”? E’ una delle domande che ci si pone maggiormente, in quanto l’esigenza di sicurezza è sempre presente nelle nostre vite. Molto spesso, infatti, si è costretti ad assistere, direttamente o indirettamente, a furti e rapine all’interno di case private, uffici, ambienti pubblici, aziende di varie dimensioni. Un problema che riguarda anche la città di Milano, dove le intromissioni dei ladri all’interno degli edifici sono sempre in gran numero ogni anno.

Ecco perchè è opportuno far sì che la casa, l’ufficio o l’azienda si dotino di tutti gli strumenti necessari per impedire effrazioni da parte di malintenzionati, ma anche atti vandalici. Chiaramente le principali tecnologie a cui si fa riferimento sono quelle classiche, come gli antifurto e i sistemi di videosorveglianza, spesso collegati tra loro. Tuttavia esistono anche altri sistemi di antifurto che è bene tenere in considerazione, specialmente se la struttura in questione è di piccole dimensioni.

Proprio per questo il primo passo da fare è quello di rivolgersi ad una ditta specializzata, preparata e qualificata, possibilmente con anni di esperienza alle spalle, che possa installare i migliori sistemi antifurto sulla piazza in base alle esigenze del cliente, e soprattutto alle dimensioni della struttura. Nel caso si tratti di un edificio di piccole dimensioni, non sarà necessario un sistema di videosorveglianza caratterizzato da una grande moltitudine di telecamere: basterà piazzarne alcune in punti strategici, ovvero dove il malintenzionato deve necessariamente passare per mettere a segno il “colpo”. In tal senso sarà fondamentale eseguire un sopralluogo per verificare nel dettaglio ogni aspetto della struttura, e in seguito dei progetti personalizzati.

Ma oltre ai normali sistemi di antifurto, ecco che anche alcuni sistemi di antintrusione possono risultare decisivi. Negli ultimi tempi si stanno realizzando tipologie sempre più innovative di porte e cancelli automatici, che permettono di creare delle barriere molto efficaci e impedire così ai rapinatori di introdursi nell’edificio. Sul mercato è possibile trovare cancelli automatici scorrevoli, che occupano soltanto l’area di scorrimento, oppure i cancelli a battente, dotati di una o due ante che si aprono ruotando su un fulcro; in alternativa, è possibile ricorrere ai cancelli ad alzata verticale o ai cancelli cosiddetti “industriali”, talmente pesanti da risultare davvero difficili da scassinare.

Ma il vero “deterrente” per i malintenzionati è senz’altro il sistema di antintrusione perimetrale, che ha proprio come obiettivo quello di proteggere il perimetro di una proprietà. Sebbene venga molto utilizzato dalle aziende di grandi dimensioni, possiamo invece considerarla come una delle scelte migliori anche per le strutture di piccole dimensioni, in quanto ricoprono un perimetro non particolarmente esteso e, di conseguenza, sarà necessario meno lavoro di installazione, con ingente risparmio economico. Il sistema è composto da sensori, di solito a raggi infrarossi, che verranno installati su supporti fissi. Saranno proprio questi sensori ad avvertire il “passaggio” dei ladri, segnalando subito il pericolo ai proprietari della struttura. Non solo: il sistema di antintrusione perimetrale può essere anche collegato ad una Centrale Operativa, che sarà in grado di inviare la segnalazione direttamente alle forze dell’ordine.

I vantaggi sono evidenti. Il sistema di antintrusione perimetrale può funzionare correttamente anche se ci si trova lontani dal luogo in questione, e non avrà problemi nemmeno in caso di blackout grazie ad una seconda batteria. Inoltre, dato che sfrutta la tecnologia a raggi infrarossi, è impossibile per il ladro individuarlo a occhio nudo. Infine, anche in caso di manomissione, il sistema può continuare a funzionare con il suo sistema di protezione interno. I sensori del sistema perimetrale possono essere anche interrati, in modo tale da risultare praticamente invisibili.

Chiaramente i costi di questa tipologia di impianto sono tutt’altro che bassi: ecco perchè una struttura di piccole dimensioni è avvantaggiata, in quanto ha bisogno di meno sensori per ricoprire un perimetro non esteso. La ditta esperta saprà proporre un sistema pienamente efficiente e qualitativo: potrebbe richiedere una spesa leggermente superiore ma, in cambio, c’è la garanzia di riuscire a proteggere al meglio l’edificio e l’intera proprietà.