02/29520040   +39 3335634616   info@sicuradomus.com

Top

Tapparellista a Milano

Tapparellista a Milano

Cerchi un tapparellista a Milano? Chiama Sicura Domus.

La tapparella è quell’insieme di stecche orizzontali unite tra loro, in modo da potersi poi riavvolgere in un rullo posto sopra la finestra e/o balcone. La tapparella è uno tra gli oggetti domestici più utilizzati (viene aperta e chiusa tutti i giorni almeno due volte) ed è nata con lo scopo di oscurare le stanze, proteggere dalle intemperie, e garantire privacy e sicurezza: visto che isola la casa dal mondo esterno. Da questo punto di vista, negli ultimi anni questa particolare tipologia di infissi esterni ha conosciuto un grande sviluppo tecnologico, sia per quanto riguarda i materiali che per le tipologie di avvolgimento,  rientrando tra i mezzi più usati al fine di scongiurare intrusioni domestiche.

Al di là del mero concetto di sicurezza – importante quando si abita in una città pericolosa come Milano –  è di fondamentale importanza effettuare dei periodici controlli sulle tapparelle, in modo da assicurarsi del loro perfetto funzionamento: ritrovarsi con una tapparella che non si alza o addirittura con il filo spezzato, è un’esperienza alquanto spiacevole. Per questo, è necessario rivolgersi ad un tapparellista, specialista nella loro manutenzione e riparazione. Ma vediamo quando è necessario richiedere l’intervento di un tecnico e perché.

 

Chi è un tapparellista?

Un tapparellista è colui che fabbrica, ripara e mette in opera le tapparelle: ovvero interviene in tutti quei casi che compromettono lo stato di funzionamento, e che di solito si tende a risolvere con il fai-da-te, comportando complicazioni ulteriori. Le principali operazioni effettuate da un tapparellista sono:

 

  1. riparazione e sostituzione tapparelle avvolgibili: nonostante siano realizzate con materiali mediamente molto resistenti, come l’alluminio o il PVC coibentato, le tapparelle possono essere soggette a diversi tipi di danneggiamento, dovuti in primis agli agenti atmosferici, che vanno a compromettere il loro meccanismo di salita e discesa, come anche la loro capacità di isolamento termico o acustico;
  2. sostituzione corde di sollevamento: tra tutte le componenti della tapparella la corda è sicuramente quella più soggetta ad usura, e può capitare che s’inceppi, si allenti o addirittura si spezzi;
  3. installazione motorino elettrico, comandato tramite telecomando a distanza o a muro con pulsante;
  4. sostituzione guide di scorrimento, del braccio su cui la tapparella si va ad avvolgere, dei cuscinetti e dei cassonetti : con il tempo l’usura intacca ogni cosa, se poi parliamo di meccanismi soggetti ad attrito, come quelli elencati in precedenza, la sua azione è accelerata. Il malfunzionamento di anche una sola delle componenti sopraelencate, può provocare inceppamenti o blocchi della tapparella;
  5. messa in sicurezza delle tapparelle;
  6. permeabilità delle tapparelle a correnti d’aria, pioggia e umidità esterna.

 

In alcune città come Milano trovare tapparellisti, che effettuino un servizio di pronto intervento – anche in giorni festivi e feriali – non è difficile, ma bisogna fare attenzione. Il pericolo di una truffa è sempre dietro l’angolo, e prima di dare l’ok all’uscita del tecnico è bene chiedere alcune informazioni come, per esempio, l’eventuale costo di ore di lavoro che esulino la prima: in genere, è solo la prima ora ad essere compresa nel preventivo ad un prezzo concorrenziale, rispetto alle tariffe che verranno applicate in seguito.

 

Tapparellista e installazione ex novo

Ovviamente, oltre alle operazioni elencate in precedenza, un tapparellista si occupa anche dell’installazione di tapparelle nuove. Nel pensare comune, questa figura professionale è confusa con il semplice rivenditore/installatore, che rappresentano solo due dei servizi forniti tra tanti.

Un tapparellista è un professionista, un tecnico specializzato, che può consigliare sulla soluzione più adatta all’abitazione e o esercizio commerciale, in base a:

  • materiali utilizzati;
  • eventuali costi di manutenzione;
  • esigenze estetiche e di sicurezza.

E ovviamente disponibilità economica. In base alle esigenze specifiche del cliente, il tecnico saprà consigliarvi sulla scelta più adatta, cercando il giusto punto d’incontro tra funzionalità, design ed estetica.