02/29520040   +39 3335634616   info@sicuradomus.com

Top

Impianti d’allarme e videosorveglianza a Brugherio

Impianti d’allarme e videosorveglianza a Brugherio

Sicura Domus installa impianti d’allarme e videosorveglianza a Brugherio.

I dati che vengono periodicamente pubblicati in merito a furti e rapine nelle abitazioni, negozi, uffici, aziende e in varie altre strutture, mostrano come la questione relativa alla sicurezza sia molto seria e particolarmente sentita nella popolazione. Un tema che viene considerato prioritario anche a Milano e in zone limitrofi, dove molto spesso i cittadini devono fare i conti con le visite dei ladri, che oltre a determinare un danno economico (e affettivo) conseguente al furto dei beni e allo scassinamento di porte, finestre e cancelli, possono comportare anche problematiche di natura psicologica.

Una necessità, quella di maggiori sistemi di sicurezza, che sta crescendo esponenzialmente anche a Brugherio, comune di 35.000 abitanti situato ad una decina di chilometri dal capoluogo di Regione, a metà strada tra l’hinterland milanese e le porte di Monza. Brugherio è un centro industriale da oltre un secolo, e nel periodo del boom economico la città si è dotata di servizi e una rete industriale ancora più allargata e definita. Allo stesso modo, Brugherio è un centro che vive molto anche di agricoltura e artigianato, ed è un comune caratterizzato da un centro storico molto antico e da varie frazioni che comprendono anche delle aree residenziali.

La forte presenza industriale a Brugherio impone ovviamente la dotazione di sistemi di sicurezza all’avanguardia, che possano contrastare i tentativi di furto che molto spesso si verificano all’interno di aziende di qualsiasi dimensione. Lo stesso discorso vale per le abitazioni private, sia per quelle antiche del centro storico (spesso sprovviste anche delle difese “base”) sia per quelle delle zone residenziali, dove si trovano molte ville e case singole che vengono prese di mira dai rapinatori. Dato che nel milanese i “colpi” messi a segno dai criminali non accennano a diminuire, ecco che l’implementazione di sistemi di allarme e videosorveglianza diventa una prerogativa.

Pertanto, oltre a misure di rafforzamento come le porte blindate, le grate di ferro alle finestre, i cancelli automatici, e altri sistemi di sicurezza passiva, urge dotarsi di sistemi d’allarme moderni, che possano davvero garantire l’inviolabilità dell’appartamento o del negozio. In genere, gli allarmi si dividono in due tipologie, che sono poi quelle maggiormente diffuse sul mercato: il sistema di allarme con fili e quello senza fili. Il primo è ancora largamente utilizzato in quanto particolarmente efficace, anche se persistono delle criticità che spesso fanno propendere gli utenti per la seconda soluzione. Ad esempio, per installare un sistema di allarme con fili in un’abitazione o un esercizio commerciale serve effettuare dei lavori sui muri, praticando dei fori che consentono il passaggio dei fili. Un lavoro che, oltre a richiedere una spesa, risulta anche piuttosto invasivo (discorso diverso se la casa è in costruzione, ndr).

Ecco perchè negli ultimi tempi è cresciuta l’adesione ai sistemi di allarme senza fili, che funzionano tramite rete wireless, che mette in contatto tra loro le varie componenti della strumentazione tecnologica, ovvero la centralina, la sirena e i rilevatori. Nei sistemi più moderni il sonar acustico che si attiva non appena lo strumento individua anomalie, intromissioni e presenze sospette può inviare un segnale direttamente alle forze dell’ordine, in modo da avvisare i proprietari dell’abitazione o della struttura “sotto attacco” consentendo un intervento celere degli agenti.

Ma il sistema d’allarme può bastare o serve altro? Anche a Brugherio l’installazione di sistemi di videosorveglianza può giocare un ruolo decisivo nel far desistere gli eventuali rapinatori o, comunque, nell’individuare i responsabili di un furto o di un atto vandalico. Questo perchè le telecamere possono essere installate sia all’interno che all’esterno dell’edificio, consentendo ai proprietari di tenere sotto controllo tutto ciò che accade dentro e fuori 24 ore su 24, anche se ci si trova ad una certa distanza. Come accennato, il posizionamento strategico delle “cam” permette di individuare facilmente i colpevoli dell’effrazione, ed è senz’altro un aspetto dirimente nella ricerca del massimo livello di sicurezza e tranquillità per sé e per i propri cari. Va da sé che, sia per i sistemi di allarme sia per quelli di videosorveglianza, che spesso possono essere anche interconnessi, è necessario affidarsi a ditte molto esperte e qualificate, che sappiano mettere a disposizione personale adeguatamente preparato e abile nell’aiutare l’utente a scegliere i migliori strumenti possibili, anche in base alle caratteristiche della struttura e al budget a disposizione.