02/29520040   +39 3335634616   info@sicuradomus.com

Top

Sistemi d’allarme per la casa, i prezzi a Milano

Sistemi d’allarme per la casa, i prezzi a Milano

Sicura Domus fornisce sistemi d’allarme a Milano a prezzi molto competitivi.

Negli ultimi tempi i furti e le rapine all’interno delle abitazioni sono cresciuti anche a Milano, ed è soprattutto per questo che i proprietari di casa stanno cercando di dotarsi delle migliori soluzioni per rendere il proprio appartamento pienamente sicuro. Una problematica che riguarda non solo le abitazioni private, ma anche uffici e negozi. La “visita” dei topi d’appartamento avviene soprattutto in quei periodi dell’anno dove si lascia il proprio luogo di residenza per prendersi qualche giorno di “break”: pensiamo ad esempio al periodo estivo, ma anche alle feste natalizie o pasquali. Per potersi concedere una vacanza senza pensieri, è bene predisporre il miglior sistema di allarme possibile per la nostra casa.

Il termine “migliore” non è casuale: l’appartamento deve essere difeso in tutto e per tutto, non soltanto all’interno delle quattro mura ma anche all’esterno, sia quando l’utente è in casa sia quando non c’è. Ogni punto di accesso deve essere costantemente monitorato dal sistema, in modo tale da segnalare subito individui sospetti e tentativi di effrazione. Ma quale può essere il sistema di allarme più indicato per proteggere la nostra incolumità e quella dei nostri cari?

Ogni sistema di allarme ha delle caratteristiche ben precise, ma ognuno di questi deve avere delle peculiarità da cui non si può prescindere, a partire dall’ottima funzionalità ed efficacia dei sensori. Ecco perchè è sempre meglio affidarsi ad una ditta che possa fornire dei sistemi di allarme di grande qualità, anche a costo di spendere qualcosina in più: dato che si sta parlando della nostra sicurezza, meglio dotarsi di un sistema molto efficiente. Sarà la stessa ditta ad effettuare un sopralluogo nell’abitazione e proporre le soluzioni migliori per la protezione della stessa.

In genere, i sistemi di allarme sono strutturati con dei sensori che vengono installati all’interno e all’esterno dell’appartamento (o della villa, dell’ufficio, del negozio, ecc.): tutto il sistema è collegato tramite connessione ai nostri dispositivi, ad una centrale di sorveglianza o direttamente alle forze dell’ordine. In qualsiasi caso, viene subito segnalato il pericolo (solitamente tramite un forte avviso sonoro) e avviato l’intervento. I sistemi di allarme per le abitazioni più diffusi sul mercato sono quelli cablati o, in alternativa, i sistemi senza fili.

Sebbene il sistema preferito negli ultimi tempi sia quello senza fili, anche i sistemi cablati continuano a riscuotere un certo successo. In sostanza, questa modalità prevede che i sensori siano collegati alla centralina e alle sirene con dei cavi molto resistenti. I sistemi cablati, oltre che nelle abitazioni, sono particolarmente utilizzati in luoghi come uffici ed esercizi commerciali: il vantaggio di questi sistemi è che sono estremamente sicuri, dato che non dipendono da connessioni internet o affini.

Al contrario, i sistemi di allarme senza fili hanno bisogno di una rete wireless, possibilmente molto efficace e senza interferenze. I modelli più all’avanguardia riescono a garantire un funzionamento praticamente perfetto, ed è anche per questo che assistiamo ad un forte aumento di richieste da parte dei proprietari delle abitazioni per questa soluzione. Un altro vantaggio dei sistemi wireless è anche quello della totale assenza di fili, che spesso possono risultare piuttosto ingombranti: niente fili significa anche zero canalizzazioni e fori nei muri, permettendo un’installazione più semplice rispetto ai sistemi cablati.

Alcuni sistemi di allarme, oltre ad avvisare l’utente della presenza di un malvivente, possono anche avvertire in caso si verifichino altre situazioni pericolose. Ad esempio, diversi sistemi di allarme sono dotati anche di rilevatori ottici di fumo che segnalano subito un principio d’incendio; allo stesso modo, possono essere presenti anche dei sensori antiallagamento.

Quanto possono costare i sistemi di allarme? In genere si tende a dividere gli antifurti per fasce: nella prima, il costo può variare da 150 a 300 €, mentre in quella considerata “media” si può arrivare a spendere fino a 500 euro. Tuttavia, la maggior parte delle persone preferisce spendere qualcosa in più ma godere di un sistema di allarme eccellente sotto ogni punto di vista: in tal caso, il prezzo può toccare anche i 1000 euro. A questi bisogna aggiungere spese ulteriori per i sensori (dai 50 ai 100 euro per quelli di caratura più elevata) e per le sirene d’allarme (circa 60 euro).